Una voce femminile per gli annunci in-game

Sempre tramite il forum ufficiale di Toxikk, veniamo a sapere che sarà femminile la voce che annuncerà le fasi di gioco, come per esempio i minuti rimanenti alla fine del match o la squadra di appartenenza all’inizio dello scontro.

Sharkster sottolinea anche che le richieste di introdurre una voce simile a quella di UT2004 non possono essere esaudite perché i due giochi sono caratterizzati da un background molto diverso: nel primo ritroviamo una sorta di scontro sportivo dove i giocatori si uccidono per vedere chi è il più forte (e infatti il tono della voce dell’annunciatore ricalca quello che sembra un incontro di wrestling), mentre Toxikk sarà sviluppato con l’idea di riproporre un’ambientazione da guerra futuristica, di conseguenza la voce avrà sicuramente un tono più da battaglia.

Infine sappiamo anche che non saranno presenti annunci vocali per quanto riguarda Achievements e azioni speciali come gli Headshot, ma che questi saranno rimpiazzati da effetti sonori e jingles.